LOCANDA NELLI

Via Vittorio Veneto 15,
17027, Pietra Ligure (SV)

CHIUSURA martedì

Tel. 3313383326
locandanelli@gmail.com
loncandanelli.metro.biz

FERIE dal 15 novembre al 30 novembre e dal 15 febbraio al 29 febbraio
COPERTI 45 interni 10 esterni
ANIMALI sì

Il gusto della semplicità in completa trasparenza. E’ la filosofia gastronomica della Locanda Nelli, civettuolo locale tra i carrugi, aperto nel 2016 da Laura e Nicola, uniti nella vita e nella ristorazione. Lei si occupa dell’accoglienza, lui, cresciuto professionalmente nelle cucine di locali blasonati, a fianco di cuochi rinomati, si trova a casa nella splendida cucina a vista. Nicola propone creazioni “in movimento”, in continuo divenire stagionale, all’insegna delle cotture innovative, attente ad esaltare il gusto degli ingredienti e a mantenerne intatti i valori nutrizionali. La predisposizione per la pasticceria, coltivata frequentando corsi presso i maestri del settore, completa l’offerta e sa soddisfare i palati più golosi. Il menu degustazione “piccolo”, si compone di più porzioni leggermente ridotte, per consentire assaggi molteplici e vari, che accompagnano in un percorso esaustivo del valore della proposta gastronomica. In sala Laura si muove con competenza e discrezione, dispensando consigli anche per l’abbinamento degli ottimi vini conservati in cantina.

Menu TavoleDOC

35 € a persona

Polpo croccante, purea di fave secche, briciole di grano arso e cremoso di pomodorini secchi

Tempo di preparazione: 60’ · Difficoltà: media

Portare in cottura il polpo in acqua con il sedano, la carota e l’anice stellato per circa 40 minuti dal bollore. Una volta cotto, lasciarlo intiepidire nella sua acqua. Prima dell’impiattamento, scottarlo in una padella calda.

Immergere le fave in acqua e lasciarle a bagno per 30 minuti circa. Cuocerle facendole sobbollire nel brodo vegetale con la foglia di alloro. Una volta cotte, passarle per formare una purea insaporendo con sale e pepe se necessario.

Preparare la crema di pomodorini secchi: frullare i pomodorini e aggiungere olio extravergine di oliva a filo fino a formare un’emulsione.

Per le briciole, impastare insieme la farina di grano arso, l’olio extravergine di oliva, il vino bianco secco, l’acqua e il sale. Stendere l’impasto, cuocerlo in forno a 180 °C per circa 10 minuti, quindi sbriciolarlo.

Posizionare la purea di fave al centro di ciascun piatto. Adagiare al di sopra il polpo e decorare intorno con la crema di pomodorini secchi e le briciole di grano arso.